Auguri da Ovidio

Il nostro amico Ovidio tutti gli anni ci invia una poesia per gli auguri natalizi.

Mi piace condividerla con gli amici

Canto le tristi imprese e il cavaliere

Che per vent’anni governò il paese

Curando le sue aziende e il suo piacere

Finendo con un governo a larghe intese

Cosa ha fatto lo sa soltanto lui

Ha raccontato quello che voleva

Ha favorito i favoriti suoi

S’è compiaciuto in quello che faceva

Attoniti cerchiamo il gran finale

Mettiamo insieme i pezzi e ripartiamo

Scriviamo andiamo avanti sul giornale

E governiamo ciò che governiamo

Ora il Natale porterà consiglio

Andremo avanti senza più periglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...