Crisi di rappresentanza

Esattamente un anno fa qualcuno scriveva della situazione politica generale con grande lucidità.

Exult49's Blog

Cari amici mi sono preso quattro mesi sabbatici perché ritengo che si possa e debba scrivere quando si ha qualcosa che meriti . Ammetto inoltre che dividersi , discutere , su temi come il referendum e per interposta persona su Renzi non mi attrae e non interessa.

Ultimamente ho portato ad esempio la Spagna che , in preda ad una crisi politico-istituzionale di grave entità , é riuscita,  grazie a partiti politici responsabili ed intelligenti, a mettere da parte le animosità e formare un governo.  Da noi al contrario ci dividiamo ad arte su tutto. Non ricordando , non sapendo che la concentrazione del potere economico e politico é tra le più alte della UE e che la comunicazione , i media, sono appannaggio di  sei gruppi familiari industriali.  Quanto ai social media  non dobbiamo dimenticare il loro funzionamento ed il potere di aggregazione con cui operano.    

Citavo…

View original post 1.356 altre parole

La posta in gioco 2

Nel post di ieri mi sono divertito a rispondere ad una domanda un po’ provocatoria di un amico su Facebook ed ho approfittato per introdurre qualche concetto un po’ scolastico sul concetto di previsione. Oggi vorrei tornare sul concetto di probabilità.

Sì, era un post un po’ scolastico anche perché per quasi una ventina d’anni ho insegnato Calcolo delle probabilità, statistica e ricerca operativa a ragazzi dell’istituto tecnico per l’informatica.

Continua a leggere

Che succederà?

Da Facebook. Caro prof. ho letto le sue previsioni sulle elezioni siciliane. Ora le chiedo: come andranno le prossime? Renzi potrà farcela? Che succederà se Renzi ( PD ) dovesse perdere? Grazie anticipatamente per la sua gradita risposta alle mie domande.

Io rispondo. Grazie per le domande. Non sono un politologo, tuttavia mi piace far previsioni perché è l’unica maniera per verificare con i risultati ex post le proprie ipotesi e le proprie teorie. Mi dia tempo e le risponderò sul blog con un post ad hoc.

Continua a leggere

Ma chi ha perso?

Siamo certi che il perdente alle recenti elezioni regionali siciliane sia Renzi? Dall’intervista con Floris non si direbbe, mostrava una certa sicumera, una sicurezza eccessiva per un pugile suonato. Ha incassato colpi micidiali ma è un osso duro, tenace e resiliente che crede di avere  ancora carte da giocare.

Le mie previsioni della mattina del voto si sono avverate,  grosso modo, tranne quella riguardante proprio Fava  e la sinistrasinistra. Un risultato gravemente deludente per chi si illudeva di riportare al voto un popolo di sinistra che, uscito dal PD, era migrato verso  5 stelle o verso l’astensione. Un solo seggio all’assemblea regionale è una vera grave sconfitta.  Continua a leggere