Elezioni politiche 2018

Dopo la batosta 6

Ma allora chi ha diritto di parola? chi può decidere? Colui che ha le redini sta zitto non fa trapelare nemmeno le emozioni tramite le espressioni del volto, è sparito dagli schermi. In queste due settimana ci siamo convinti che… Read More ›

Dopo la batosta 5

Immediatamente dopo le elezioni, dopo questa scossa di terremoto politico, la prima percezione che ho avuto della nuova situazione ha riguardato il clima presente nei social e in televisione. Ovviamente si tratta di impressioni isolate fondate su pochi semplici indizi… Read More ›

Dopo la batosta 4

In un commento al precedente post sull’argomento un amico mi suggerisce di occuparmi di più di cucina e di  fotografia perché nelle previsioni di questi risultati elettorali avevo decisamente toppato. Avevo immediatamente  analizzato i miei errori di previsione dei risultati nel… Read More ›

Dopo la batosta 3

Qualche amico si preoccupa del mio stato mentale. Tranquilli, scrivere e commentare mi serve a buttar fuori la delusione e la rabbia e tutto sommato a 70 anni se ne sono viste abbastanza per sapere che le ferite si rimarginano… Read More ›

Dopo la batosta 2

Da dove ricominciare il mio racconto? Pensavo di raccontarvi qualcosa del mio recente viaggetto nella Londra del dopo Brexit ma ieri una mia cara amica mi ha scritto una rapida mail con allegato una articolo di Pierluigi Battista del Corriere… Read More ›