evidenza

Risveglio destabilizzante

Non mi riferisco alle dimissioni del governo Conte, ormai era cosa certa, largamente metabolizzata in giorni di attesa confusa, non parlo dell’economia che lancia nuovi segnali preoccupanti, questa mattina sono stato shoccato dalla notizia che il comitato olimpico nazionale rischia… Read More ›

Veti incrociati

Terza riflessione sulla politica di questi giorni. La mia idea che si possa andare avanti con questo governo almeno sino all’elezione del presidente della Repubblica sulla base della comune paura di elezioni imprevedibili nell’esito finale è un po’ ingenua. I… Read More ›

Chi di spada ferisce

La giornata politica di ieri si è conclusa con la fiducia al governo Conte come avevo previsto nel mio post. La mia rappresentazione forse macchiettistica, come dice Salone nel suo commento, centrata sulle psicologie dei protagonisti, sulle psico patologie, trova… Read More ›

Forza, debolezza, successo.

I miei commenti della situazione politica sono diventati meno frequenti sia perché sono troppo spesso vuoti esercizi di stile la cui utilità è dubbia sia perché per essere adeguati alla complessità della realtà politica si dovrebbe scrivere moltissimo impegnando troppo… Read More ›

I giochetti di Grillo

Ieri è stato oltrepassato un limite, infranto un tabù nel tentativo di segare definitivamente il ramo  su cui siamo seduti. Ricordo che questo è uno degli effetti della epidemia di grullosconite di cui è affetta la nostra società, segare il… Read More ›