Piazza pulita, città sporca

Non seguo i dibattiti televisivi tranne a volte 8,30 sulla 7, se ho già cenato. E’ una questione di igiene mentale. Ma ieri sera c’era l’intervista a Marino e abbiamo seguito con grande attenzione la trasmissione.

L’oggetto del mio interesse non è tanto il mio sindaco, che ho votato, quanto il linciaggio giornalistico e mediatico cui è sottoposto. Continua a leggere