Riaccendere i motori 3

Chi segue questo blog e si è un po’ dilungato a percorrerne i rimandi tra i vari post apparentemente eterogenei avrà capito che il filo rosso delle mie preoccupazioni è la comprensione della crisi economica e sociale in cui siamo immersi.  Parlo di scuola lo stretto necessario perché ne sono tuttora profondamente coinvolto ma mi vado convincendo che molte spiegazioni delle nostre difficoltà siano legate a quel mondo.

Nel libro di Rocca di cui ho parlato si trova un chiaro riferimento alla centralità della scuola come innesco indispensabile per far ripartire il motore.

Continua a leggere