Ascolto e accoglienza

Eravamo un po’ in ritardo per cui abbiamo deciso di andare in macchina. L’autoradio era sintonizzata su Radiotre e trasmettevano una intervista a Marco Politi sulla grave crisi determinata in Vaticano dalla fronda sempre più esplicita e aggressiva contro papa Francesco. Francesco si occupa troppo degli ultimi, degli uomini e poco dello spirito, di Dio, secondo la nuova destra che ovunque nel mondo occidentale sta rialzando la testa e che si candida a guidare il mondo.

Così con un po’ di angoscia nel cuore, in una giornata grigia e piovosa siamo arrivati vicino a San Paolo fuori le mura, all’auditorium del Bambino Gesù dove si festeggiavano i primi 25 anni di attività della Onlus VIC (Volontari in Carcere).

Continua a leggere

Invisibile e latente

Torno a riflettere sull’evoluzione di questa crisi politica appesa ancora al filo dell’incertezza. Gli esiti dipendono a una miriade di fattori, da scelte di singoli attori che giocano una loro partita personale secondo logiche nascoste o incoerenti per cui chi voglia capire questa evoluzione degli eventi così rapida e caotica viene continuamente smentito dai fatti e dalle dichiarazioni.

Continua a leggere