Legge maggioritaria, il vero pericolo

La vicenda di Roma e della formazione della giunta Raggi mette in evidenza il problema della  legge che regola i comuni e che andrebbe al più presto rivista. Non solo riduce il consiglio a mera funzione di supporto al sindaco pena lo scioglimento e nuove elezioni ma lascia al sindaco il potere illimitato di scegliersi i consiglieri di sua fiducia. Insomma noi cittadini andiamo due volte a votare senza poter dir nulla sulla giunta. Continua a leggere