Analisi del 2014

Parafrasando Razzi-Crozza direi ai miei coetanei che hanno molto tempo a disposizione: Amico caro fatti un blog. Un giocattolo sofisticato che mette a disposizione a poco prezzo la conservazione delle tue idee e delle tue parole, la loro diffusione nella cerchia dei tuoi amici e familiari, la possibilità di rileggersi dopo molto tempo perfezionando la forma e lo stile e verificando la coerenza delle proprie idee. Il grande fratello a cui affidiamo le nostre idee e spesso i nostri sentimenti analizza e struttura la rete della connessioni trovando e proponendo analogie tra articoli inaspettate e sorprendenti per lo stesso autore. Insomma anche quest’anno il mio caro wordpress non mi ha deluso ed ora mi propone un altro piccolo simpatico servizio che pubblico come biglietto augurale di Buon anno per i miei amici lettori.

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 9.100 volte in 2014. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 3 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...