Senza ritegno

Nel precedente post citavo i tre casi delle regioni Lombardia, Lazio e Sicilia. Questa mattina leggo un articolo che condivido profondamente e che riprende questi stessi casi.

Fine di un ciclo o disastro politico ambientale

Ne consiglio la lettura attenta. Riporto la frase conclusiva per coloro che sono tentati dall’astensione.

Personalmente mi auguro che non si rifugino nell’astensione. Anche coloro che voteranno il centro destra, i moderati, la chiesa cattolica che non paga le tasse, mentre le chiede ai disabili, ai vecchi, ai malati, ai poveri, non pagando le proprie, vadano a votare e si prendano la loro diretta responsabilità di eleggere i candidati che preferiscono.  Quanto al Formigoni ha già in tasca un seggio garantito da senatore nelle liste del Pdl nel prossimo Parlamento, perché il 50% dei candidati con l’attuale progetto, continueranno a nominarli le segreterie  dei partiti. Quindi, se l’immunità parlamentare non sarà abolita, il Celeste continuerà a blaterare i suoi sermoni di buona e cattolica condotta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...