Impotenza

Dopo la strage al palazzo di giustizia di Milano, dopo il suicidio del pilota tedesco, dopo le notizie terribili dai fronti di guerra aperti in mezzo mondo, serpeggia in noi la paura, si rafforza un senso di impotenza che ci lascia sgomenti.

Cosa si può fare? cosa si può fare contro la pazzia di singoli? è solo una questione di varchi di accesso? nella giornata della strage di Milano la cosa che mi ha fatto uscire dai gangheri è stato ascoltare  le reazioni dei deputati sbarbatelli e dalla pelle ben curata che reclamavano a gran voce le dimissioni del governo. Come si fa ad essere così stupidi? Ammesso che il varco degli avvocati fosse stato mal sorvegliato, cosa cavolo c’entra il governo? Sì perché in questa involuzione della società italiana, in questo declino regressivo che deresponsabilizza ognuno perché la colpa è sempre del politico che è al potere, la colpa è del padre che non ha educato bene il figlio, della società che è malata … e via cantando … pretendiamo la sicurezza della protezione da tutto ciò che ci potrebbe turbare o infastidire. State pur certi ci sarà qualche nuovo codicillo per ovviare alla possibilità che uno fuori di testa possa ammazzare un funzionario seduto alla scrivania … pensate a quanti uffici dovrebbero avere i metal detector …

Ma la paura, il senso di impotenza è legato in realtà a ciò che vediamo nel medio oriente, al dilagare dei disordini, degli ammazzamenti, delle stragi, delle uccisione, delle barbarie. Bisogna fare qualcosa, ma che cosa? dove colpire per fermare la strage?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...