Venerdì di passione

Qualcuno mi spiega perché gli scioperi dei servizi si fanno il venerdì? Forse i sindacati e le corporazioni pensano che siamo ancora un paese ricco come quello che ci viene dipinto dalla pubblicità, preso dal problema dell’aperitivo e del fine settimana da godersi con famiglia e amici nella casetta fuori città? Forse i sindacati e le corporazioni pensano che gli utenti che patiscono i disagi di queste proteste siano più remissivi perché così si crea un ponte primaverile? Qualcuno mi sa dire con esattezza quale sia la motivazione dello sciopero di oggi e quale sia la piattaforma su cui si discute? Qualcuno mi sa dire quanti giorni di sciopero sono già stati fatti e quanti sono in programma? Qualcuno mi sa dire se ci sono regole che impediscano di turbare il clima sociale a tre giorni dalle elezioni del sindaco della capitale?

Io so solo che in Germania i metalmeccanici con uno o due giorni di sciopero hanno chiuso un contratto con miglioramenti sostanziali per i lavoratori. I padroni italiani mi diranno che la colpa della nostra situazione è dei sindacati italiani, i sindacati diranno che la colpa è dei padroni italiani, entrambi diranno che colpa è della politica e del governo. Tutti, padroni, sindacati, politici, diranno che la colpa è dell’euro e dell’Europa

Capisco però perché Grillo non è voluto andare al governo che gli aveva offerto Bersani, questo è un paese in cui gli scioperi si fanno il venerdì e in cui molti presentano per l’occasione certificato medico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...