Il cavaliere nero

Nelle prossime ore vedremo se il cavaliere, da giorni scuro in volto, messo all’angolo e demonizzato quasi come il suo emulo Matteo il gradasso, ci sorprenderà con una scelta ad effetto: lasciare libero Matteo il lombardo di coronare la passione per Luigino il partenopeo.

Che si prendano pure la libertà di una fuga d’amore, i problemi sarebbero solo per il paese, ma è già così disastrato, l’alternativa di lasciare che decida il matterello del re è peggiore per il casato e per il feudo del Cavaliere il quale in una contesa troppo imminente sul campo potrebbe soccombere o essere del tutto espropriato. Se ne riparlerà tra un anno quando i due ragazzi torneranno all’ovile avendo finito i soldi.

Scommetto che il cigno nero sarà proprio il cavaliere scuro in volto.

Prepariamoci al peggio.

3 risposte a "Il cavaliere nero"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...