Ma come si permette!

Cerco di non farmi coinvolgere nel circo Barnum della politica spettacolo di questi clown ma ci sono cose che non possono sfuggire … o meglio ci sono cose che stanno sfuggendo e si accettano quasi come ovvie e che stanno corrodendo la testa e la pancia della gente.  
Salvini ci ha abituato ad una violenza verbale condita dall’ovvietà del senso comune ma è così diretto ed esplicito che tutto sommato crediamo di poterci difendere qualificandolo come fascistoide ed ergiamo le nostre barriere ideologiche oppure sposiamo entusiasticamente le sue idee se ci convincono. Chi sta scavando delle crepe pericolose nelle nostre coscienze è Di Maio. Potrei fare una lunga lista ma mi limito a reagire ad alcune apparenti ovvietà che sta proclamando in queste ore sul reddito di cittadinanza. Per rassicurare tutti, sia chi riceverà quel reddito sia quelli che dovranno prestare i soldi per finanziarlo, dice ‘io ho deciso che non potranno sprecarli quei soldi, non potranno andare da Unieuro perché un algoritmo se ne accorgerà e arriverà la finanza‘ Ma chi cazzo crede di essere questo imbecille? E’ Dio che ordina e giudica ciò che è bene o ciò che male? è il ministro delle finanze che gestisce quei soldi? è il Parlamento che dovrà decidere le forme e i modi della gestione di questa grande operazione sociale ed economica? E’ uscito fuori di testa? Delirio di onnipotenza? Curatelo. Ma ci sarà qualche intervistatore che troverà il coraggio di dirgli che sta affermando delle aberrazioni da Stato etico autoritario governato da un supercalcolatore della Casaleggio associati? Voi direte, ma cosa vuoi che sia rispetto ad uno spread che oscilla paurosamente e al rischio di default? Sarà un dettaglio ma ciò che mi preoccupa è che ci stiamo abituando a veleni e a tossine che potrebbero atrofizzare le nostre coscienze e la nostra capacità di reazione.

3 risposte a "Ma come si permette!"

    • Sì in fondo scrivendo i nostri blog speriamo di essere efficaci … magari di colpire ed affondare … ma purtroppo le cose non vanno così. A che serve? A curare la nostra sanità mentale e a tenere la schiena diritta.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.