Italia varia ed avariata 1

Difficile raccontare e riflettere in questi giorni concitati in cui sta succedendo di tutto in cui il conducente, di fronte al pericolo e all’ostacolo, prima accelera, poi frena, poi sterza e rischia di sbandare finendo nel burrone. Abbiamo dato le chiavi della macchina a gente senza patente a cui piace andare veloce fare meglio di chiunque altro perché si sente sicura di una protezione superiore, di una missione storica. sbandata

Allora vi racconto alcune esperienze di un viaggio di questi giorni attraverso l’Italia e poi, nei prossimi post, alcune previsioni ottimistiche circa il prossimo futuro. Spero di riuscire a collegare questi racconti apparentemente eterogenei.

Per conto della IEA, agenzia internazionale che organizza e realizza indagini sulla preparazione dei giovani in giro per il mondo, ho visitato, come osservatore esterno di una somministrazione di un nuovo test, quattro scuole in giro per l’Italia: hinterland napoletano, hinterland milanese, Livorno, Pisa.

Il viaggio.

Mi sono spostato con i mezzi pubblici, treni, autobus, corriere, ho dovuto minimizzare tutti i costi, mi pagano gli olandesi, ho usato intensivamente le nuove tecnologie e ormai un navigatore sempre disponibile in mano è una risorsa che ti cambia la vita.

Prima variazione.

Da Roma a Milano con l’alta velocità è come partire dal terzo mondo ed atterrare nel futuro più splendente. Roma depressa, sporca, abbandonata, puzzolente, inferocita, Milano colorata, tirata a lucido, efficiente, cortese efficiente, sempre di corsa.

Avevo prenotato, senza rendermene conto visto che era la soluzione più economica nei pressi della stazione centrale, un appartamentino di 50 metri quadri di quelli con la cucina che consentono di soggiornare anche per lunghi periodi. Ebbene, il giorno prima della partenza mi chiamano per chiarire che il check in doveva essere fatto entro le 22 in un ufficio alla stazione e che se si arrivava più tardi si doveva fissare un appuntamento con sovrapprezzo.  Era tutto spiegato nella mail di conferma della prenotazione che però mi ero guardato bene dal leggere attentamente. Successivamente altre tre chiamate per monitorare se stavo arrivando in tempo, insomma cortesia ed efficienza unite ad un tocco di simpatia. Infatti mi aspettava nel suo ufficio un giovane dalla tenuta informale in un salottino ove altri turisti, arrivati da poco con il treno, aspettavano le chiavi del proprio alloggio, un po’ di firme e con le chiavi dell’appartamento e un foglio di istruzioni quasi fosse una caccia al tesoro rapidamente arrivo a destinazione e, sbrigata la posta elettronica della sera, vado felicemente a letto. Purtroppo la pulizia delle strade ha un costo, se la tua finestra dà su piazzale  Loreto; almeno per tre volte nella notte sono svegliato da mezzi meccanici che spazzano, lavano, portano via immondizia, sì perché Milano è pulita perché forse la gente sporca meno e perché soprattutto qualcuno pulisce  con cura.

La mattina devo raggiungere entro le 9 la mia scuola in un comune fuori Milano e quindi molto presto mi incammino facendo colazione ad un bar. Già molti pedoni frettolosi sui marciapiedi, ma appena entrato nel bar vengo intercettato dalla barista che mi chiede cosa desidero e immediatamente comincia a  servirmi. Rapidamente come gli altri consumo e riprendo la mia strada chiedendo la direzione per la fermata della metro. La cassiera si alza esce con me dal bar e me la indica con dovizia di particolari.

Non sono più abituato a questo stile, a Roma spesso le risposte sono sgarbate ed  infastidite.

Il racconto prosegue.

9 risposte a "Italia varia ed avariata 1"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.