Forche caudine

Qualche amico mi ha rimproverato perché nel blog non mi occupo abbastanza di scuola ed in particolare non ho fatto cenni al prossimo  concorsone per docenti.

E’ vero, faccio una certa fatica ad affrontare temi che mi coinvolgono ancora profondamente, preferisco sviluppare riflessioni sulla politica e sull’economia per me inedite che mi espongono come cittadino incompetente di buon senso piuttosto che come persona che in quel campo ha avuto un ruolo riconosciuto. Tuttavia ci sono cose che vanno raccontate e sulle quali occorre riflettere.

Oggi mi è arrivata per email una richiesta di aiuto da parte di un giovane, non più tanto giovane, che si sta esercitando con i quiz selettivi di ‘logica’ e mi chiede se posso dare qualche indicazione su una serie di 2 pagine di ‘stramberie’. Riporto le prime tre della lista:

– Quale delle seguenti coppie di vocaboli integra correttamente la serie: acquaforte/acqueforti – battibecco/battibecchi – capobanda/capibanda – ..?..   Acquamarina/acquemarine.

– Quale delle seguenti coppie di vocaboli integra correttamente la serie: acquasantiera/acquasantiere – battilardo/battilardo – capocellula/capicellula – ..?..   Biancospino/biancospini.

– Quale delle seguenti coppie di vocaboli integra correttamente la serie: battipanni/battipanni – capofabbrica/capifabbrica – capostipite/capostipiti – ..?..   Cassapanca/cassapanche.

Commenti sono inutili. Che nesso c’è tra la ricerca di insegnanti di qualità con la capacità di azzeccare questi indovinelli? Ho già argomentato alcune mie idee al riguardo, sia sulla validità dei test oggettivi nella selezione del personale sia sulle strategia di formazione specifica alla professione insegnante in un post di quest’estate quando ancora il concorso non era stato bandito ma ci si leccava le ferite lasciate dal concorso di ammissione ai TFA.

Nella richiesta il giovane mi segnala il sito dove è possibile scaricare numerosi esempi per esercitarsi in vista della prossima prova. Il sito ha un nome che evoca il ministero dell’interno e subito penso che mi sembra una buona cosa che vengano diffusi specimen ufficiali per mettere tutti nelle migliori condizioni.

Sbagliato, non si accede a http://www.interni.gov.it, sito ufficiale del Ministero degli Interni, ma  ad una pagina di un gestore probabilmente privato che fornisce materiale per una pluralità abbastanza vasta di concorsi. Tutto quasi gratis perché se si vuole lavorare off line e monitorare il proprio rendimento occorre acquistare un software al prezzo di circa 9 euro. Cifra bassissima rispetto ai costi di corsi di preparazione ai concorsi pubblici ma che in un  mucchio di  200.000 candidati potrebbe fruttare cifre superiori al milione di euro. Tutto lecito e probabilmente utile salvo il fatto che non è chiaro se e in che misura le prove proposte sono conformi a quelle che verranno usate nei test veri. Quanti in buona fede pensano che il materiale su cui lavorano è ‘ufficiale’, validato correttamente e accreditato?

E’ triste pensare che migliaia di aspiranti docenti siano sottoposti a questo esercizio sterile e frustante e che siano forse per sempre segnati, se diventeranno docenti, da queste umilianti forche caudine.

3 thoughts on “Forche caudine

  1. Concordo pienamente; non c’è nulla da aggiungere salvo una precisazione che traggo dalla home page del sito che citi e che così recita:
    “Esercitati GRATIS con i quiz UFFICIALI della preselezione e la simulazione d’esame di ….., nel modo più divertente ed efficace.Tutti i 3.500 quiz di logica, comprensione verbale, informatica e lingue straniere!”
    Rosanna

    Mi piace

  2. – Quale delle seguenti coppie di vocaboli integra correttamente la serie: acquaforte/acqueforti – battibecco/battibecchi – capobanda/capibanda – ..?.. Acquamarina/acquemarine.

    – Quale delle seguenti coppie di vocaboli integra correttamente la serie: acquasantiera/acquasantiere – battilardo/battilardo – capocellula/capicellula – ..?.. Biancospino/biancospini.

    – Quale delle seguenti coppie di vocaboli integra correttamente la serie: battipanni/battipanni – capofabbrica/capifabbrica – capostipite/capostipiti – ..?.. Cassapanca/cassapanche.

    potrei sapere la logica visto che anche a me sfugge?

    Grazie
    Anna

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...