Punti di vista

Tratto da una discussione su Facebook. Un mio omonimo sosteneva:

Meglio conoscere e capire che demonizzare e condannare. Il movimento 5Stelle utilizza la spregiudicatezza e anche la trivialità del linguaggio politico della destra per portare avanti temi e problemi nuovi e non pochi contenuti politici tipici della vecchia (?) sinistra. Per essere almeno una volta irrituale e scandaloso, affermo che se Grillo resta sul 15% dei consensi, sarà tutta salute per Bersani, perchè trattiene un elettorato che potrebbe votare Berlusconi…

Io in risposta sostenevo:

Purtroppo le cose non stanno così. Sono convinto anch’io che l’elettorato grillino proviene in gran parte dai delusi del centro destra che forse schifati non avrebbero votato. Poiché non sottrae i voti certi a Berlusconi ma li recupera dall’astensionismo costituendo una forza del 15 % indisponibile a fare alleanze, di fatto abbassa la percentuale raggiungibile da Bersani e rende il parlamento ingovernabile. Siccome la stessa operazione la fa Monti erodendo un pò su tutti i fronti, le prospettive non sono felici per nessuno. Una destra estrema capitanata da un nostalgico che possiede televisioni e giornali alleata a un leghismo sdoganato da qualsiasi coerenza morale ed ideologica e a fascistoidi e razzisti ‘moderati’ non è una bella prospettiva. I milanesi e i lombardi hanno grandi responsabilità nella loro scelta.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...