Amici più tranquilli

I miei amici lettori di questo blog per una ventina di giorni saranno più tranquilli.

Da oggi infatti sono impegnato in un giro per l’Italia in un campione di scuole che partecipano ad una indagine internazionale sulla professionalità docente. Per ovvi motivi non potrò parlare della cosa e comunque avrò meno tempo libero. Oltre a scusarmi con coloro che sono abituati a leggere i miei sfoghi in metropolitana la mattina, voglio dire che sono molto contento di tornare a respirare l’aria di casa, quella che ho respirato per tanti anni.

Il prossimo post vorrei dedicarlo alla segregazione.

Annunci

2 thoughts on “Amici più tranquilli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...